La nostra esperienza con gli impianti per il taglio laser Trumpf

Se si parla di tecnologie per il taglio laser, Trumpf è il nome che viene subito in mente. Ecco i motivi per cui abbiamo inserito impianti per il taglio laser Trumpf nel nostro parco macchine.

 

Trumpf è un’azienda a conduzione familiare e una delle maggiori produttrici di macchine utensili, laser ed elettronica per le lavorazioni industriali. Tra le macchine Trumpf, spiccano gli impianti per il taglio laser 3D, progettate per chi ha bisogno di tagliare componenti, profili o altre forme non solo in 2D ma, appunto, anche tridimensionalmente.

In Minifaber, abbiamo arricchito il nostro parco macchine con un impianto per il taglio laser Trumpf della Serie 7000, indicata per taglio e saldatura laser sia su componenti bidimensionali che 3D.

La macchina che abbiamo scelto è un sistema completo, in cui tutte le parti sono perfettamente armonizzate tra loro e producono, così, un risultato perfetto; ha, inoltre, una struttura modulare: è facile posizionarla dove serve in un determinato momento, e muoverla poi in un altro reparto produttivo a seconda delle nostre necessità.

 

Taglio laser: Trumpf TruLaser Cell Serie 7000

Ma quali sono le caratteristiche concrete per cui vale la pena scegliere una Trumpf Serie 7000? Cinque sono quelle che hanno convinto noi: velocità, intelligenza, automatizzazione, efficienza, comodità.

  1. La velocità di taglio. Le TruLaser Cell 7000 sono in grado di eseguire tagli fino a 40 metri/minuto.
  2. Il sistema ottico intelligente. Grazie all’integrazione di un giunto magnetico, i sistemi ottici evitano collisioni e assicurano che la macchina sia sempre montata nella giusta ottica.
  3. La regolazione automatica del punto focale. Il raggio laser lavora in modo omogeneo e calibrato su tutta l’area di lavoro: errori e sbavature sono ridotti al minimo.
  4. Il doppio sistema: taglio laser e saldatura. Il sistema Fibra 2in1 consente di tagliare e saldare con un solo cavo in fibra ottica. Il passaggio dalla modalità di taglio laser a quella di saldatura avviene in pochi secondi, con un rapido settaggio della macchina.
  5. La facilità di utilizzo. Il pannello di controllo, ergonomico e rotante, e il mouse 6D aumentano l’agio e la comodità di utilizzo.

Queste 5 caratteristiche ci hanno permesso di testare di persona altri 2 vantaggi importanti.

 

 

Vantaggi del taglio laser delle lamiere con gli impianti Trumpf

La velocità di taglio, insieme al settaggio semplificato, riducono sia i tempi di produzione sia quelli morti: la produttività è altissima. La precisione è data invece dai sistemi ottici e da quelli di automazione, che rendono minime le possibilità di errori durante la lavorazione.

Velocità e precisione, insieme, amplificano i loro benefici creandone uno ancora maggiore: l’abbattimento dei costi di lavorazione. Aggiungi i limitati costi di mantenimento (niente cicli di lubrificazione superflui, grazie alla lubrificazione centralizzata) e ciò che ottieni è una macchina dalle performance eccezionali.

 

La nostra esperienza di taglio laser con Trumpf

In Minifaber abbiamo scelto di integrare il nostro parco macchine con il modello TruLaser Cell 7040.

Gli effetti positivi sulla produttività del reparto di taglio laser delle lamiere sono stati immediati:

  • Abbattimento dei tempi di molatura e di finitura;
  • Semplificazione della logistica. Montando la parete divisoria, abbiamo separato la postazione di lavoro in due parti, una dedicata al taglio laser, l’altra riservata al carico e scarico di pezzi semilavorati e di pezzi finiti;
  • Adeguamento tecnologico di lavorazioni obsolete;
  • Riduzione dei costi.

Consiglieremmo gli impianti per il taglio laser di Trumpf? La risposta è, sicuramente, sì.

 

 

Vuoi conoscere tutte le possibili applicazioni del taglio laser con Trumpf? Contattaci