Stampaggio lamiera: le lavorazioni accoppiate ottimizzano tempi e costi

Scritto in Blog il
Principale - Stampaggio lamiera le lavorazioni accoppiate ottimizzano tempi e costi

Per ottimizzare i processi di stampaggio lamiera, Minifaber propone lavorazioni accoppiate che permettono di velocizzare i tempi di produzione, contenere i costi e monitorare al meglio le fasi di lavoro. Scopri di cosa si tratta.

Lavorazioni accoppiate: cosa sono?

Le lavorazioni accoppiate della lamiera sono processi di stampaggio a freddo dei metalli che vengono effettuate una di seguito all’altra, senza spostare fisicamente i componenti tra differenti siti produttivi. Ovviamente i componenti vengono movimentati all’interno dei vari reparti produttivi, ma le lavorazioni accoppiate evitano inutili fasi di trasporto e carico/scarico, riducendo così i costi di produzione dei singoli pezzi. 

Stampaggio lamiera con lavorazioni accoppiate: qualche esempio

Le lavorazioni accoppiate nello stampaggio lamiera a freddo riguardano soprattutto i prodotti finiti e assiemati che Minifaber realizza per i propri clienti, in particolare:

Taglio e saldatura

Questo processo accoppiato di stampaggio lamiera prevede una prima fase di taglio, in cui la sagoma dei singoli componenti da realizzare viene ricavata da fogli di lamiera. Successivamente i componenti vengono saldati tra loro, sia con sistemi tradizionali che con sistemi robotizzati, ottenendo componenti pre-assemblati pronti per essere montati su componenti più complessi. 

Saldatura e assemblaggio

Un’altra lavorazione accoppiata molto richiesta nel settore dello stampaggio lamiera è la saldatura unita all’assemblaggio. In questo caso i componenti saldati vengono assemblati sia con altri particolari metallici sia con componenti plastici o particolari elettronici, per ottenere pezzi pre-assemblati o prodotti finiti pronti per la distribuzione.

Taglio e trattamenti superficiali

Al fine di migliorare le caratteristiche meccanico-fisiche dei componenti, Minifaber offre un servizio di taglio lamiera al quale far seguire specifici trattamenti superficiali. In questo modo i pezzi tranciati e/o tagliati vengono sottoposti a trattamenti come l’anodizzazione, la zincatura, la brunitura, ma anche la lucidatura, la verniciatura e tutto quanto possa aiutare i singoli pezzi a migliorare le loro performance ed ottenere un aspetto estetico più accattivante.

Da oltre 50 anni Minifaber si occupa di stampaggio della lamiera a freddo offrendo sia singole lavorazioni che co-progettazione e lavorazioni accoppiate.

Clicca qui per richiedere subito un preventivo

Angela Melocchi
author Angela Melocchi
scrivi commento