Piegatura del rame? Ecco i servizi e i macchinari Minifaber

Scritto in Blog il
Pannellatrice (1)

Dal 1960 Minifaber è specializzata nella lavorazione a freddo dei metalli, e offre numerosi servizi a clienti in tutto il mondo come la punzonatura e la piegatura del rame. Scopri in questo articolo come avviene, che cosa offriamo e i macchinari tecnologici che utilizziamo.

Il rame è uno dei metalli con conducibilità elettrica, conduttività termica, robustezza e malleabilità: caratteristiche che lo eleggono tra i metalli più utilizzati e richiesti.

Per questo, in Minifaber proponiamo, tra gli altri servizi, la piegatura del rame: grazie alla duttilità e alla malleabilità di questo metallo, la piegatura può essere effettuata in modo semplice e veloce, ma con risultati estremamente precisi.

Come avviene la piegatura del rame?

La piegatura del rame – e degli altri metalli – avviene tramite una pressa piegatrice, in cui l’azione combinata di una lama e di una cava, lavora il foglio di lamiera o il pezzo precedentemente tagliato, sulla base del disegno scelto in fase di progettazione.

La piegatura serve per dare alla lamiera in rame una determinata forma o a rinforzarne alcune porzioni, tenendo conto di caratteristiche fondamentali, come:0

  • il raggio
  • la forza di piegatura
  • il ritorno elastico

ramepiegatura rame

Dal 1960 ci occupiamo di piegatura del rame e altri metalli in grandi e piccoli. Contattaci per un preventivo!

 

Le tue esigenze sono il punto di partenza di Minifaber

Comunicare con il cliente è il primo passo per una piegatura corretta delle lamiere in rame: infatti, solo dopo avere ascoltato attentamente le tue esigenze, possiamo fornirti un riscontro dettagliato e l’analisi di fattibilità del progetto per giungere a un risultato perfetto.

Che tu abbia bisogno di un prodotto finito, tubi in rame, semilavorati, il nostro Ufficio Tecnico si mette a tua disposizione per assicurarti una piegatura del rame precisa e senza errori.

Le macchine per la piegatura del rame

Per piegare il rame, occorrono specifiche macchine piegatrici programmabili: Minifaber ne possiede otto da 30 a 180 tonnellate, alle quali si aggiunge una pannellatrice.

Le piegatrici programmabili

Utilizzare una macchina piegatrice è uno dei modi più precisi ed economici per eseguire la piegatura del rame – o di altri metalli – anche in piccole serie. Con questa tecnica, la lamiera è spinta da una lama all’interno di una cava a profilo a V, dove si realizza la piega. 

piegatura rame

La pannellatrice

La piegatura del rame con una pannellatrice è utilizzata nel caso di particolari che devono essere piegati su tutti e quattro gli angoli con pieghe complesse e differenti tra loro

La lamiera di rame viene, in questo caso, appoggiata su un piano di lavoro, e bloccata dal premilamiera della macchina, mentre un utensile realizza la piega. 

truebend macchina piegatura rame

 

Dal 1960 ci occupiamo di piegatura del rame e altri metalli in grandi e piccoli. Contattaci per un preventivo!
Angela Melocchi
author Angela Melocchi
scrivi commento