5 - testata- Lamiera in acciaio e lamiera in alluminio per i prodotti complessi

Lamiera in acciaio e lamiera in alluminio per i prodotti complessi

All’interno dei prodotti finiti e assiemati realizzati da Minifaber spesso vengono utilizzati diversi materiali in base alle loro specifiche caratteristiche meccaniche e fisiche, affinché il risultato finale possa offrire ai clienti, ma soprattutto agli utilizzatori, il massimo delle performance. È questo il caso del proiettore per il Lighting realizzato partendo sia da fogli di lamiera in acciaio che da fogli di lamiera in alluminio, per sfruttare al meglio questi due materiali. Ecco cosa ha guidato questa scelta tecnica.

Stampaggio lamiera in acciaio per la struttura

La struttura del proiettore deve essere resistente, per questo è stata realizzata attraverso taglio laser e piegatura di lamiera in acciaio, materiale meccanicamente più stabile e capace di resistere maggiormente agli urti. Inoltre i trattamenti superficiali effettuati su questo specifico prodotto finito e assiemato lo hanno reso più resistente anche agli agenti atmosferici, permettendone l’installazione sia indoor che outdoor. 

Stampaggio lamiera in alluminio per i componenti

I componenti interni che permettono il corretto funzionamento del proiettore per il Lighting, sono invece stati realizzati per stampaggio a freddo di lamiera in alluminio. Questo perché l’alluminio è un materiale più leggero, e il suo utilizzo per i componenti interni rende l’intero proiettore più facile da trasportare e installare anche su tralicci di diversi metri di altezza.

L’utilizzo di lamiera in acciaio e lamiera in alluminio ha dato vita ad un proiettore di altissima qualità che è stato scelto per illuminare grandi spazi e importanti eventi, tra cui le olimpiadi di Londra del 2012.

Come scegliere la lamiera più adatta ai propri prodotti

La scelta di utilizzare sia lamiera in acciaio che lamiera in alluminio per la realizzazione di un proiettore Lighting ha interessato sia l’ufficio tecnico del cliente che ha commissionato il lavoro, sia l’ufficio tecnico Minifaber. Grazie alla grande competenza nel settore dello stampaggio a freddo della lamiera, infatti, Minifaber offre un servizio di co-progettazione durante il quale vengono valutati i pro e i contro di ogni materiale per scegliere quello più adatto alle differenti applicazioni. Inoltre, la scelta di un materiale piuttosto che un altro è dettata anche dalle caratteristiche di stampaggio proprie di ogni lamiera, in modo da offrire ai clienti stampaggio a freddo di metalli che, a parità di caratteristiche meccaniche, si prestano maggiormente al processo di industrializzazione, contenendo i costi di produzione. 

Fatti consigliare anche tu dai tecnici Minifaber per trovare la lamiera più adatta alle tue applicazioni. Clicca qui.